Blog in pausa per stesura tesi. Non vedo l'ora di tornare da voi, mi mancate Whispers!

domenica 15 gennaio 2012

Recensione di ''Tempest''

Buona Domenica, rieccomi quest'oggi con la recensione di un libro che ho adorato ''Tempest'' di Julie Cross.
L'esordio di quest'autrice è lodevole, ha fatto un ottimo lavoro su questo primo romanzo di una saga young che già ha conquistato il cuore di molti lettori, e destinata a regalarci grandi emozioni anche perchè la summit ha comprato i diritti del manoscritto per fare la trasposizione cinematografica.

Uscita: 3 novembre 2011
Autore: Julie Cross
Editore: Fanucci
Titolo: Tempest
Prezzo: € 9,90
Pagine: 384


Trama
Manhattan, 2009. Il diciannovenne Jackson Meyer è dotato della facoltà di viaggiare nel tempo. Una mattina, due uomini fanno irruzione nella camera della sua fidanzata Holly e le sparano; Jackson assiste impotente alla scena e, in preda al panico, salta nel tempo, ma si ritrova bloccato nel 2007, senza più riuscire a tornare nel presente. Così decide di rivivere il passato per cambiarlo, in modo che Holly non sia più in pericolo. Tornando ancora più indietro negli anni, Jackson scopre importanti segreti su di sé e la sua famiglia: le persone che ritiene più vicine sono in realtà pericolosamente diverse da quello che sembrano... Ma non è tutto: Jackson effettua due viaggi in un futuro non meglio precisato, in cui una misteriosa bambina di nome Emily gli mostra una New York totalmente devastata, mentre Manhattan sembra galleggiare in una dimensione surreale e perfetta. Jackson sarà costretto a prendere decisioni sconvolgenti che potranno compromettere per sempre la sua vita e quella di chi ama profondamente...

Recensione senza spoiler
Che dire, se non ringraziare fin da subito la casa editrice Fanucci per aver messo questo spettacolare libro a soli 9.90 €, che di questi tempi non può che far sorridere le tasche di tutti noi lettori.
Come mio consueto, inizio col dare un parere sulla copertina, la trovo spettacolare, assolutamente adatta al libro. Vediamo il protagonista Jackson che tenta di afferare la mano della sua amata Holly, desideroso di salvarla da un triste destino che l'ha colpita a causa della natura di lui.  Sullo sfondo vediamo una cornice di nuvole che promettono pioggia, mentre al centro ve ne sono altre che si stanno diradando annunciando il sereno, sulla sventurata coppia si abbatterà un terribile temporale o splenderà il sereno?
Quest'immagine possiamo vederla come una metafora del libro, nel corso della stupenda storia che racconta l'autrice, non riusciremo mai a prevedere quale evento si abbatterà sui personaggi, la trama è ricca di colpi di scena.
Lo stile della Cross è fluido e genuino, niente di articolato, ma che con una semplicità deliziosa è stata in grado di raccontare una trama articolata, non facile da narrare perchè in essa trovano un connubio scienza - tecnologia - amore.
I vari personaggi sono tutti descritti al meglio, la scrittrice non ha lasciato niente al caso, risaltando anche il più piccolo dettaglio.
Il protagonista è Jackson un diciannovenne benestante, che ha la capacità di viaggiare nel tempo. 
Proprio su questo punto voglio dire due cose: chi di noi non ha mai fantasticato su un possibile salto nel passato o nel futuro, tutti almeno qualche volta abbiamo sognato di vivere in epoche passate o di dare una sbirciatina al ''domani'', oppure abbiamo sperato di rivivere un particolare momento della nostra vita. 
Tornando a noi, non dimentichiamo però come dice una frase celebre: ''da grandi poteri derivano grandi responsabilità'', ed il giovane ed attraente ragazzo sentirà su di se il peso di molte vite, che dipendono tutte dalle scelte che intraprenderà nel corso della sua maturazione interiore.
Il ragazzo nel corso del libro, inoltre, scoprirà molti segreti annidati nella storia della sua famiglia, e verso la fine del romanzo vedrà il padre sotto un'altra luce.
Poi vi è Holly la fidanzata di Jackson che si è trovata faccia a faccia con la morte, per mano dei NDT (non vi svelerò chi sono costoro), ed è proprio questo l'evento cardine del manoscritto, l'inizio di un'avventura emozionante ''a spasso nel tempo''. Adam invece è l'esperto d'informatica, colui che custodisce il segreto di Jackson, colui che aiuta il nostro ''eroe'' a scoprire le sue capacità. E per ultima ho lascio Courtney, la sorella gemella del protagonista, dolce e coraggiosa, che saprà farvi commuovere.
Il finale vi sorprenderà, ora faccio una domanda: tutti avremmo preso la stessa decisione di Jackson?
Infine che dire se non grazie a Julie Cross per avermi fatto emozionare così tanto, per avermi fatto dimenticare i problemi del quotidiano. Grazie grazie grazie.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio per aver visitato il mio blog, spero lascerai una traccia del tuo passaggio. A presto :D