Blog in pausa per stesura tesi. Non vedo l'ora di tornare da voi, mi mancate Whispers!

lunedì 6 febbraio 2012

30 Giorni di Film #8

La neve di questi giorni mi ha fatta stare quasi sempre fuori casa, ecco perchè non mi sono fatta viva xD


Giorno 8 - Il film con il miglior monologo: Per rispondere a questa domanda sono andata a spulciarmi un bel po' di monologhi tra i film che ho visto e anche tra quelli che ancora non sono riuscita a vedere. Alla fine, ne ho scelto uno tratto dal bellissimo film di Peter Weir, "L'attimo fuggente". Non starò a dilungarmi sul perchè mi ha colpita questo film, perchè se conoscete la storia, la risposta è ovvia.
Ho scelto questo monologo perchè racchiude in sé un messaggio importante, che noi giovani in particolare ci ripetiamo tutti i giorni ma che, il più delle volte, non mettiamo in pratica mai. Carpe diem!, ecco qual'è il messaggio che noi dobbiamo sempre tenere a mente e non solo, dobbiamo metterlo in pratica anche se sembra difficile, anche se sembra inutile cogliere un determinato attimo. Quando non lo facciamo può capitare che non ce ne rammarichiamo, certo, ma quando invece viviamo nel rimorso e nel dubbio che saremmo potuti riuscire in un'impresa in cui abbiamo fallito solo perchè ci siamo ritirati, allora iniziamo a pentircene amaramente, soprattutto quando la posta in gioco era alta.




Cogli l'attimo, cogli la rosa quand'è il momento". Perché il poeta usa questi versi? [...] Perché siamo cibo per i vermi, ragazzi. Perché, strano a dirsi, ognuno di noi in questa stanza un giorno smetterà di respirare: diventerà freddo e morirà. Adesso avvicinatevi tutti, e guardate questi visi del passato: li avrete visti mille volte, ma non credo che li abbiate mai guardati. Non sono molto diversi da voi, vero? Stesso taglio di capelli... pieni di ormoni come voi... e invincibili, come vi sentite voi... Il mondo è la loro ostrica, pensano di esser destinati a grandi cose come molti di voi. I loro occhi sono pieni di speranza: proprio come i vostri. Avranno atteso finché non è stato troppo tardi per realizzare almeno un briciolo del loro potenziale? Perché vedete, questi ragazzi ora sono concime per i fiori. Ma se ascoltate con attenzione li sentirete bisbigliare il loro monito. Coraggio, accostatevi! Ascoltate! Sentite? "Carpe", "Carpe diem", "Cogliete l'attimo, ragazzi", "Rendete straordinaria la vostra vita!

Poichè questo film è qualcosa di straordinario, esco fuori dallo schema degli altri post e vi aggiungo altre scene:


E proprio quando credete di sapere qualcosa, che dovete guardarla da un'altra prospettiva, anche se può sembrarvi sciocco o assurdo, ci dovrete provare.


La verità è una coperta che ti lascia scoperti i piedi
Tu la spingi, la tiri e lei non basta mai, anche se ti dibatti, non riesci a coprirti tutto... Dal momento in cui nasci piangendo al momento in cui esci morendo, ti copre solo la faccia.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio per aver visitato il mio blog, spero lascerai una traccia del tuo passaggio. A presto :D