Blog in pausa per stesura tesi. Non vedo l'ora di tornare da voi, mi mancate Whispers!

sabato 4 febbraio 2012

Consigli degli amici #3

Buon fine settimana mie cari, rieccomi con la rubrica i ''consigli degli amici'', le proposte di oggi mi sono state fatte da morgana, che ringrazio di cuore.
Vi ricordo che aspetto i vostri consigli <3


Titolo Originale: Northanger Abbey
Regista: Jon Jones
Sceneggiatore: Andrew Davies


Produzione: ITV
Durata: 93 Minuti
Uscita: 25 Marzo 2007 Gran Bretagna

Trama
La storia ruota intorno all'anti-eroina Catherine Morland, diciassettenne ingenua e un po' ignorante, che da un villaggio di campagna viene invitata dalla famiglia Allen a trascorrere un periodo di vacanza a Bath: qua ella ha i primi approcci con la società di allora, fatta di apparenza e sentimentalismo, tra un ballo, una sera a teatro ed una passeggiata nella via principale. Agli antipodi sono le due famiglie che Catherine incontra sul suo cammino: i Thorpe e i Tilney, i cattivi e i buoni. Il viaggio all'Abbazia di Northanger causerà in Catherine un uso smodato della sua immaginazione, sino ad immaginare un delitto mai compiuto e a ricercare nei cassetti documenti persi nel tempo, ottenendo sempre nella realtà grosse delusioni.





Regia: Jane Campion
Sceneggiatura: Jane Campion
Fotografia: Greig Fraser
Paese: Australia, Francia, Gran Bretagna, USA 2009
Uscita Cinema: 05/02/2010


Trama
Bright Star è un film di Jane Campion ambientato nella Londra del 1818 quando tra il giovane poeta John Keats e la sua vicina di casa Fanny Brawne nasce un grande amore. Inizialmente i due sembrava lontani anni luce l’uno dall’altro, John considerava la ragazza una persona superficiale mentre lei sembrava impassibile e incapace di comprendere la sua poesia.
Ad un certo punto però le cose iniziano a cambiare. Fanny, infatti, viene a sapere che John si prende cura di suo fratello che è gravemente malato, per questo si offre di aiutarlo, dopodichè inizia a prendere in considerazione la sua poesia e gli chiede addirittura di insegnarle qualcosa a riguardo.
Keats rimane colpito da Fanny, scopre che in realtà è una persona completamente diversa da come lui stesso l’aveva considerata fino a quel momento e alla fine le lezioni e il tempo libero che trascorrono insieme li faranno innamorare perdutamente l’uno dell’altra.




Titolo:
Possessione - una storia ormantica

Trama
Roland Mitchell scopre in un libro appartenuto al poeta vittoriano Randolph Henry Ash due minute di una lettera indirizzata a una donna. Il tono della lettera lascia trapelare un amore insospettato. Roland scopre l'identità della donna, una poetessa e coinvolge nelle sue ricerche la collega Maud Bailey. Roland e Maud ripercorrono i passi della donna e dell'uomo vissuti un secolo prima ricostruendo una vicenda che ben presto diventa la loro. "Possessione" ha vinto il Booker Prize, premio assegnato ogni anno al miglior romanzo britannico.


Titolo: Le nebbie di Avalon

Trama

Le nebbie di Avalon tratta degli intrecci storico-fantastici legati alla figura di re Artù, protagonista del ciclo arturiano, il leggendario re che, con la sua tavola rotonda, riportò la pace in Britannia, e vi regnò per lungo tempo. La storia è narrata dal punto di vista di personaggi femminili (caratteristica che si conserva negli altri libri della serie). Nel libro è anche molto marcata la discussione tra la tradizione religiosa dell'epoca, pagana e politeista, e le prime avvisaglie del Cristianesimo con le relative contrapposizioni tra i protagonisti.
Tra magie, tradimenti, alleanze e avventure, si snoda la vicenda già nota, in quanto più volte raccontata in varie versioni.

6 commenti:

  1. Complimenti! Avete scelto personaggi e storie indimenticabili!
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barbara, io ho solo selezionato alcune proposte che mi sono state fatte, quindi il merito non è mio.
      Se hai qualcosa da suggerire sono qui :D

      Elimina
  2. Risposte
    1. Le nebbie di Avalon mi stuzzica già da un pò, io amo qualsiasi cosa ruoti intorno ak mondo di Artù e Merlino... Per Possessione spero di poter vedere presto il film, e lo stesso vale per il resto..

      Grazie ancora ^^

      Elimina
  3. Socia, ti ricordi quando ci siamo conosciute ti parlai di un libro, le Querce di Albion, che ti aveva incuriosita parecchio? Ecco, quello è il primo libro di una quadrilogia che si conclude proprio con Le Nebbie di Avalon :)
    Leggili, non ne rimarrai delusa ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo benissimo, devo assolutamente rimediare e leggerli visto che mi incuriosiscono da un pò :D

      Elimina

Ti ringrazio per aver visitato il mio blog, spero lascerai una traccia del tuo passaggio. A presto :D