Blog in pausa per stesura tesi. Non vedo l'ora di tornare da voi, mi mancate Whispers!

giovedì 15 marzo 2012

Cinder - Cronache lunari di Marissa Meyer

C'era una volta..
Tante volte abbiamo sentito questa dolce introduzione quando qualcuno si accingeva a raccontarci una fiaba, tante volte nel nostro animo risuonano queste parole, mentre in noi si accende la speranza che probabilmente stiamo scrivendo la nostra di fiaba.. Talvolta però il sogno non ha inizio, e ci tocca rifugiarci nei libri, gli unici che ci porgono il più delle volte una vera storia emozionante, ed ora eccomi qui a parlare di una fiaba fuori dall'ordinario Cinder - Cronache lunari di Marissa Meyer.
Questo manoscritto uscito pochi giorni fa il 13 marzo, è la rivisitazione di una delle fiabe più celebri, quella di Cenerentola, questo celebre personaggio è stato riproposto più e più volte anche nel mondo della tv, esempi sono ''Cinderella Story'' e ''La leggenda di un amore - Cinderella'' (uno dei miei film preferiti). La Meyer ha dato vita ad una versione distopica della storia, dove la protagonista è un androie, già nota mi spinge ad acquistare questo libro.
Conclusione: a me ispira! A voi?

Autore: Marissa Meyer
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Prezzo: €17,00
Pagine: 250

Trama
Cinder è abituata alle occhiate sprezzanti che la sua matrigna e la gente riservano ai cyborg come lei, e non importa quanto sia brava come meccanico al mercato settimanale di Nuova Pechino o quanto cerchi di adeguarsi alle regole. Proprio per questo lo sguardo attento del Principe Kai, il primo sguardo gentile e senza accuse, la getta nello sconcerto. Può un cyborg innamorarsi di un principe? E se Kai sapesse cosa Cinder è veramente, le dedicherebbe ancora tante attenzioni? Il destino dei due si intreccerà fin troppo presto con i piani della splendida e malvagia Regina della Luna, in una corsa per salvare il mondo dall’orribile epidemia che lo devasta. Cinder, Cenerentola del futuro, sarà combattuta tra il desiderio per una storia impossibile e la necessità di conquistare una vita migliore. Fino a un’inevitabile quanto dolorosa resa dei con- ti con il proprio oscuro passato.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio per aver visitato il mio blog, spero lascerai una traccia del tuo passaggio. A presto :D