Blog in pausa per stesura tesi. Non vedo l'ora di tornare da voi, mi mancate Whispers!

mercoledì 7 marzo 2012

tre60: prime edizioni a prezzi eccezionali

Salve gente, sono molto presa dai preparativi per la piccola festa che farò per il mio 18° compleanno, ma quando riesco a ritagliare un piccolo spazio lo dedico con piacere al blog.
Oggi vi voglio parlare di un argomento che molti blogger negli ultimi tempi hanno affrontato, la nascita di un nuovo marchio tre60, aperto dal gruppo editoriale GeMS. Questo progetto proporrà ai lettori italiani libri stranieri ed italiani di ogni genere, il logo con il camaleonte sottolineare l'idea di voler offrire una grande varietà di manoscritti, e la cosa più entusiasmante è che essi saranno a prezzi eccezionali.
Mi raccomando segnate la data del 15 marzo sul calendario, perchè sarà proprio quello il giorno in cui tutto avrà inizio.

Di seguito posterò i libri che la tre60 pubblicherà e che hanno attirato la mia attenzione. Le due copertine dei manoscritti che mi hanno conquistata sono molto suggestive *-*

Titolo originale: Forgive my Fins
Uscita: 15 marzo 2012
Prezzo: 9,90 Euro
Pagine: 288

Trama
Lily Sanderson ha diciassette anni e vive con la zia nella piccola città di Seaview. Adora trascorrere il tempo libero con le amiche e parlare al telefono mentre si rilassa nella vasca da bagno ma, ogni volta che si trova di fronte a Brody Bennett, il bellissimo capitano della squadra di nuoto della scuola, lei entra nel panico. Il motivo è molto semplice: Lily è perdutamente innamorata di lui. Da sempre. Come da sempre, invece, odia il suo incubo quotidiano, Quince Fletcher, l’invadente vicino di casa che sembra non avere niente di meglio da fare che renderle la vita impossibile. Lily, però, custodisce un «piccolo» segreto: è una sirena, nata dalla relazione tra la madre umana – morta quando lei era ancora una bambina – e il re di Thalassinia, meraviglioso mondo sottomarino dove la ragazza potrà tornare al compimento dei diciotto anni. Con il giorno del suo compleanno alle porte, Lily decide quindi di fare il grande passo, e il Ballo di Primavera organizzato dalla scuola è l’occasione perfetta per mettere in pratica il suo piano: baciare Brody per legarsi indissolubilmente a lui con un incantesimo. Tuttavia la situazione le sfugge ben presto di mano: per una serie di sfortunate coincidenze, infatti, quella sera la sirena bacia il ragazzo sbagliato.

In occasione del centenario del disastro del Titanic ecco un romanzo storico che rievoca la tragedia.
Ho ricamato per tutta la vita
Ho sognato per tutta la vita
Ma la mia vita sta per cambiare…
Domani partirò per l’America
Diventerò un’altra donna
E nessuno lo saprà mai…

Titolo originale: The Dressmaker
Uscita: 22 marzo 2012
Prezzo: 9,90 Euro
Pagine: 400

Trama
Cherbourg, Francia, 10 aprile 1912. È stata una bugia, il biglietto che ha permesso a Tess di salire sulla nave più lussuosa del mondo, diretta in America: stanca di passare le giornate a cucire per pochi spiccioli e dotata di uno straordinario talento come ricamatrice, la ragazza ha trovato il coraggio di avvicinare Lady Lucile Duff Gordon e, mentendo sulla propria identità e sul proprio passato, ha convinto la celebre stilista ad assumerla come segretaria personale. Adesso, davanti a lei, si apre un mondo che sembra uscito da una fiaba: saloni maestosi, tavole imbandite, cabine sfarzose e, soprattutto, sontuosi abiti di velluto cangiante, pizzi raffinati, sete pregiate… Eppure, in quei pochi giorni di viaggio, non sono soltanto la magnificenza e la ricchezza a stupire Tess; ben più sconvolgenti, infatti, sono gli sguardi e le parole di Jim, l’umile mozzo che ha fatto breccia nel suo cuore. Proprio come, di lì a poco, un iceberg farà breccia nell’«inaffondabile» Titanic…

New York, 18 aprile 1912. Giunti negli Stati Uniti, i sopravvissuti al naufragio del Titanic vengono accolti come eroi. Ben presto, però, l’ombra del sospetto oscura proprio la stella di Lady Gordon, accusata da un giornale scandalistico di aver corrotto gli ufficiali di bordo pur di salire su una delle poche scialuppe di salvataggio. E, quando scoprirà che la fonte di quella notizia è Jim, Tess sarà costretta a una scelta drammatica: proteggere la sua benefattrice o combattere al fianco del suo grande amore…


Saranno miei. Vi ispirano?

Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio per aver visitato il mio blog, spero lascerai una traccia del tuo passaggio. A presto :D