venerdì 27 settembre 2013

Books' Whispers: Shadowhunters - La principessa di Cassandra Clare

Buonasera mie cari, ci ritroviamo qui per la recensione di Shadowhunters- La principessa, capitolo concluso della saga della Clare ''Le origini'' in assoluto quella che preferisco tra le due da lei pubblicate. La mia on è una vera e propria recensione, bensì una raccolta di sensazioni che mi ha lasciato l'opera della mia scrittrice preferita. (non ci sono spoiler tranquilli).
Questo libro mi ha letteralmente stregata, crea dipendenza allo stesso modo in cui lo Yin Fen l'ha creata a Jem.

Shadowhunters - La principessa
Voto: 5 - Libro assolutamente consigliato lacrime e batticuore garantiti.

I libri della Clare sono l'ottava meraviglia del mondo, lei è in assoluto la regina dell'urban fantasy, nessuno può raggiungere la sua maestria nel dar vita a storie che lasciano senza fiato.
Cassandra Clare è come se ricamasse le parole le une con le altre, i filamenti delle lettere si intrecciano tra di loro in maniera sublime.
Chi è debole di cuore non osi avvicinarsi a questa saga, potrebbe non riprendersi più.
Se nel primo libro della saga ''le origini'' i personaggi sembravano richiamare in modo eccessivo quelli della saga precedentemente pubblicata, basti pensare a Jace/Will  e Clary/Tessa, dopo i primi capitoli ci si rende conto che questi personaggi hanno solo piccole sfumature che richiamano i primi due protagonisti. Come per magia quest'autrice è riuscita a dar vita a personaggi che, il tempo di un battito di ciglia, hanno conquistato un posto speciale nel cuore del lettore.
Shadowhunters - la principessa è in assoluto il libro che preferisco tra tutti quelli scritti  da questa donna geniale, le sue 554 pagine trasudano emozioni:  rabbia, dolore, gioia, sollievo, disperazione si susseguiranno
nel vostro animo senza sosta. come un tornado vi travolgeranno. Di tanto in tanto avrete la sensazione di dover prendere una boccata d'aria ma sarà assolutamente impossibile, non riuscite a staccare gli occhi dal manoscritto.
Per quanto riguarda il triangolo amoroso creato dalla Clare è unico nel suo genere, non c'è rivalità o astio tra i ragazzi, poichè i due essendo parabatai (compagni d'armi e di vita) sono l'uno un frammento dell'anima dell'altro, il legame che li unisce è autentico, l'uno morirebbe per salvare l'altro. E' impossibile parteggiare per Jem o per Will, per la prima volta è permesso amare contemporaneamente due uomini, è così semplice mettersi nei panni di Tessa. Come si può scegliere tra l'esuberante e magnetico Will, e il dolce ed affascinante Jem?  
La malattia del povero Jem è logorante, pagina dopo pagina lo stesso lettore vorrebbe poter fare qualcosa per salvare il giovane shadowhunter, che se pure in punto di morte sembra essere così felice grazie all'amore della sua Tessa. Il coraggio di questo ragazzo è impressionante, commovente.
La cosa che amo di questa saga è che non esistono personaggi di sfondo, ma ognuno ha la propria storia, ognuno è curato nel dettaglio, ognuno di loro saprà conquistarvi. 
L'unica cosa che mi ha fatto storcere il naso è l'albero genealogico presente all'inizio del libro, ma anche in quel caso non lasciatevi ingannare.
Questo libro è pieno di sorprese, è impossibile predire quanto avviene nella pagina successiva, poichè la Clare avrà scritto l'opposto di ciò che avrete immaginato. 
Gli ultimi due capitoli sono carichi di dolore ed amore allo stato puro, il finale vi lascerà senza parole, mai prima d'ora colpo di scena è stato ideato in maniera tanto perfetta.

Voi amate quest'autrice quanto me? Avete letto questo libro?

2 commenti:

  1. Per ora sono ferma al primo, ma non vedo l'ora di lggere anche gli ultimi due!
    La principessa ho letto degli spoiler che non mi sono piaciuti molto! Però voglio leggerlo lo stesso!

    RispondiElimina
  2. te la consiglio di cuore questa saga io la adoro, la Clare è un genio!
    ah sul serio? sarei curiosa di sapere quali spoiler non ti sono piaciuti..

    RispondiElimina

Ti ringrazio per aver visitato il mio blog, spero lascerai una traccia del tuo passaggio. A presto :D