Blog in pausa per stesura tesi. Non vedo l'ora di tornare da voi, mi mancate Whispers!

venerdì 20 settembre 2013

Movies' Whispers: Comic Movie - Il potere dei soldi

Buon pomeriggio miei cari, vi avevo promesso tante novità con la riapertura del blog ed eccoci giunti alla prima: ''movies' whispers''. Voi dovete sapere che ci sono periodi in cui vado molto ma molto spesso al cinema, grazie a varie promozioni non devo pagare il biglietto all'esorbitante cifra di otto euro, bensì la metà, perciò quando posso amo passare le serate dinanzi al grande schermo. Di seguito non farò la recensione, di due delle pellicole che ho visto di recente, ma vi esporrò semplicemente le sensazioni che questi film mi hanno lasciato che siano esse positive o meno.

Comic Movie
Sapete a volte capitano quelle serate in cui non si sa cosa fare, nelle quali non si è programmato di andare al cinema poiché in programmazione non c'è nessun film che ci incuriosisce? Ecco la sera che mi sono ritrovata a vedere ''Comic Movie'' è stata una di quelle.
Dovete sapere che tutte le pellicole nelle quali predomina l'ironia demenziale non mi hanno mai ispirata, tutt'altro, le ho sempre evitati come la peste. Vi starete chiedendo cos'è che invece mi ha spinto a vedere questo film? La risposta è semplice: il cast stellare che ha accettato di prendere parte a questo progetto definito addirittura ''la commedia più divertente di tutti i tempi'', io la classificherei tra le peggiori di sempre!
Cosa dire sulla trama.. hmm.. non c'è un bel niente da dire poiché la trama è inesistente.. assistiamo ad un susseguirsi di episodi che non hanno alcun legame tra di loro, è sono stati partoriti dalla mente malata di un uomo che all'inizio del film si presenta da un produttore per far diventare la sua sceneggiatura un film.
Comic Movie è vietato ai minori di 14 anni poiché le allusioni sessuali sono le uniche battute presenti sul copione che gli attori hanno dovuto imparare. La volgarità in questo film regna sovrana. Non sono una moralista ma i dialoghi sono veramente pessimi ed insulsi.
Ancora mi chiedo come attori del calibro di Halle Berry, Gerard Butler (nei panni di un nano non lo si può vedere), Anna Faris, Richard Gere, Hugh Jackman, Liev Schreiber, Emma Stone, Naomi Watts, Kate Winslet abbiano voluto girare Comic Movie.
In questo film troviamo incesti ed omicidi tra i quali si cela un umorismo disgustoso.
Ma coloro che lo hanno scritto cosa si erano fumati??
L'unica nota positiva della serata? La compagnia del mio fidanzato.
Voto: 0

Il potere dei soldi
I due più potenti magnati in ambito tecnologico (Harrison Ford e Gary Oldman) sono acerrimi rivali dal passato complicato e con il continuo desiderio di distruggersi l'uno con l'altro. Il giovane e ambizioso Adam (Liam Hemsworth), sedotto da ricchezza e potere, cade nella loro morsa finendo intrappolato in un gioco mortale di spionaggio industriale.
Questo film mi ha incuriosito fin da quando è uscito il primo trailer in lingua originale, si in un primo momento non sono riuscita a cogliere il significato di tutte le battute, ma per l'ennesima volta sono rimasta ammaliata dal fascino di Liam benedetto ragazzo cosa sei ma poi venendo a conoscenza della trama mi sono detta ''devo vederlo!''. 
Il giovane Adam rappresenta, in un primo momento, è un giovane desideroso di realizzare i suoi sogni in modo onesto, peccato che poi pur di raggiungere la vetta del successo diventi un burattino nelle mani di uno dei due magnati che si fanno guerra oramai da tempo, conflitto oramai giunto al suo atto finale.
La trama non è affatto male ma penso potesse essere articolata in modo migliore. Il primo tempo della pellicola è fin troppo piatto, molto lento. Io avrei coinvolto maggiormente nella vicenda quella che sarebbe dovuta essere la protagonista femminile del film.
Il secondo tempo invece si movimenta leggermente, ma da un thriller ci si aspetta di essere stupiti, tenuti col fiato sospeso, ciò non è avvenuto.
Nel finale troviamo l'atteso colpo di scena che risolleva le sorti del film anche se lascia un pò perplessi.
Nota positiva del film è decisamente Liam, in assoluto uno dei più promettenti giovani attori di Hollywood, lui non è solo bellissimo ma ha anche molto talento, farà sicuramente grandi cose, mi auguro non si presti a fare pellicole come i suoi colleghi più anziani vedi sopra!
Voto: 6

2 commenti:

  1. Ho visto solo il primo: un orrore.
    Il secondo non mi ispira e ho letto recensione tutte molto tiepide, ma un'occhiata gliela darò, anche solo per Amber Heard :P

    RispondiElimina
  2. Anche io la visione del primo l'ho considerata un terribile errore, ancora non mi capacito di come attori di quel calibro abbiano deciso di fare questo film.

    per il secondo se lo vedrai non ti aspettare niente di eclatante, non è malaccio anzi, comunque il cast è di tutto rispetto ;)

    ps fammi sapere se lo vedrai ;)

    RispondiElimina

Ti ringrazio per aver visitato il mio blog, spero lascerai una traccia del tuo passaggio. A presto :D