lunedì 18 aprile 2016

Jhollywood: Due Ariel al Cinema - Sequel di Mary Poppins - Robert Downey Jr. sarà Geppetto

Buonsalve Whispers, oggi si torna a parlare di cinema, i miei informatori sparsi per il mondo mi hanno portato a conoscenza di molti progetti in cantiere, alcuni più interessanti altri che mi lasciano un po' perplessa. Questa rubrica, a cadenza casuale, la chiamerò "Jhollywood", combinazione tra il diminutivo del mio nome e la celebre capitale del cinema mondiale. Questa rubrica sarà la mia palestra, voglio mettere in pratica quanto sto imparando nella redazione radio, sperando di aver acquisito un discreto stile giornalistico. Aspetto i vostri commenti. Iniziamo subito.

Due Sirenette si contendono la scena
La celebre favola di Andersen "La Sirenetta" diverrà un film. Da tempo l'Universal ha in cantiere questo progetto, nel 2014 era stata annunciata alla regia Sofia Coppola, che successivamente si è tirata indietro per divergenze con la casa di produzione. Dietro la macchina da presa siederà Rebecca Thomas. La pellicola non sarà una fedele trasposizione della favola Disney ma una rivisitazione in chiave live-action. La sceneggiatura sarà scritta da Richard Curtis (Notting Hill e Il diario di Bridget Jones). Chloe Grace Moretz interpreterà Ariel, inizialmente si era parlato di Emma Watson, impegnata su un altro set da "favola". Chi sarà Eric? Avete preferenze? 
In quel di Hollywood qualcun altro vestirà i panni della sirenetta. Gli MVP Studios hanno scelto come protagonista Poppy Drayton, nota al pubblico per essere stata Amberly in "Le cronache di Shannara". Le riprese hanno avuto inizio a Marzo in Georgia. Nel cast troveremo il premio oscar Shirley MacLaine, nel ruolo di una donna eccentrica grande appassionata della favola di Andersen, e William Moseley, l'indimenticabile Peter Pevensie di "Le Cronache di Narnia". L'attore britannico non sarà Eric ma un giovane reporter che viaggia con la sorellina (Loreto Peralta), saranno proprio loro a scoprire l'incantevole creatura. Restiamo in attesa di altre news.

In arrivo il sequel di Mary Poppins
Dopo mezzo secolo Mery Poppins torna al cinema. La Disney sta lavorando al sequel del celebre film del 1964 con Julie Andews e Dik Van Dyke. Variety riporta che Emily Blunt è l'attrice corteggiata dalla Disney, le trattative sarebbe in corso. Il film sarà diretto da Rob Marshall, già regista della Blunt in "Into the Woods". La major vuole iniziare le riprese quanto prima, se l'attrice britannica (naturalizzata statunitense) dovesse accettare la parte si dovrà attendere ancora un po', a breve nascerà il suo secondo figlio. C'è già un nome per lo spazzacamino più celebre del mondo: Bert sarà interpretato da Lin-Manuel Miranda. Il film sarà ambientato durante la grande Depressione, anni dopo la prima pellicola, e sarà basato su un altro romanzo scritto da Pamela Lyndon Travers

Due pellicole su Pinocchio. Robert Downey Jr sarà Geppetto.
Robert Downey Jr, con la sua casa di produzione, porterà sul grande schermo le avventure di Pinocchio. La Warner Bros, impegnata nel progetto, dopo l'abbandono di Paul Thomas Anderson, ha trovato un nuovo regista: Ron  Howard. La pellicola dovrebbe avere come protagonista Geppetto, interpretato da Downey Jr, che partirà alla ricerca del suo figlioletto.
E' in cantiere una seconda pellicola sul celebre burattino. La Disney, dopo il film d'animazione uscito nel 1940, sta lavorando ad un altro adattamento cinematografico di Pinocchio. Sarà fedele al romanzo di Collodi o dobbiamo aspettarci delle sorprese come per il film della Warner Bros?

Se lo desiderate premete sul simbolo 1+ in fondo al post, mi farebbe piacere avervi come lettori fissi del blog e vi invito sulla pagina del Whisper e sul mio canale momentaneamente in letargo Ciak: un amore tra le pagine. 
Buona notte Whispers.

2 commenti:

  1. Interessanti, succulenti news!
    Mi viene in mente adesso che, cosa strana, La sirenetta è l'unica favola che la Disney ha preso da Andersen (se si esclude il cortometraggio della Piccola Fiammiferaia). Peccato.
    Spero tanto che ne venga fuori qualcosa di indimenticabile.
    E poi il sequel di Mary Poppins: Emily Blunt ha un grandissimo talento, ci starebbe benissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa, sono molto contenta ti siano piaciute le notizie. In effetti la Sirenetta è sempre stata snobbata sul grande schermo, il più delle volte la si presenta come il personaggio mitologico e crudele. Finalmente con la doppia versione di Ariel potremmo vedere qualcosa di diverso. Chissà quale sarà la pellicola migliore. La Disney è difficile da battere, ma mai dire mai.
      Inizialmente ero un po' scettica verso il sequel di Mary Poppins, appena è saltato fuori il nome della Blunt ho iniziato a ricredermi, speriamo accetti. Non mi convince però l'attore per Bert.

      Elimina

Ti ringrazio per aver visitato il mio blog, spero lascerai una traccia del tuo passaggio. A presto :D